L'avifauna nei prati della Val di Fiemme

DPCano (TN)
25 June 2018

Una serata per promuovere la conoscenza dei tanti aspetti ambientali che danno valore al paesaggio di Fiemme

Lunedì 25 Giugno 2018

La Rete di riserve Fimme-Destra Avisio in collaborazione con il Museo delle Scienze di Trento propone una serata per promuovere la conoscenza dei tanti aspetti ambientali che danno valore al paesaggio di Fiemme

Interverranno:   

  • dott. Paolo Pedrini - Conservatore della sezione Zoologia dei vertebrati del MUSE di Trento
  • dott. Andrea Bertagnolli - Tecnico forestale della Magnifica Comunità di Fiemme
    Coordinatore della Rete di riserve Fiemme-Destra Avisio

I prati terrazzati della Val di Fiemme sono importanti luoghi di biodiversità, frutto delle antiche economie rurali.
Siepi, muretti a secco e prati ricchi di fioriture rappresentano ambienti importantissimi per molte specie animali e vegetali, in primo luogo per l'avifauna nidificante.
Percorrendo gli antichi sentieri e viottoli, gli habitat di vita di maggior pregio dei prati di Fiemme, possono essere visitati in ogni stagione.

Luogo: Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme   Comune: Cavalese (TN)  

© Rete di Riserve Fiemme-Destra Avisio

c/o Comunita' Territoriale della Val di Fiemme (soggetto responsabile) - Via Alberti, 4 - 38033 Cavalese (TN)

Tel. 0462/241311 - Fax 0462/241322 - E-mail - Posta certificata

StudioBLQ - Web Agency Trento